Sorry, but Javascript is not enabled in your browser!
The Personal Home page of Federico Molino
you are here: Home Esperienze professionali Progetti significativi Progetti di Sviluppo Agro-Rurale

Sondaggi

Vi piace la nuova impostazione del sito?
 
La PAC va a scuola PDF Stampa E-mail
Scritto da Federico   
Sabato 13 Febbraio 2010 00:30

Logo PAC va a scuola Logo PAC va a scuola  

 

 


TITOLO Progetto
La PAC va a scuola

DURATA
04.05.2002 – 31.03.2003

CAPOFILA/PROMOTORE
I.A.R. (INSTITUT AGRICOLE REGIONAL)

PARTNERS DEL PROGETTO
I.A.R. (INSTITUT AGRICOLE REGIONAL)
Centro Sviluppo

FONTE DI FINANZIAMENTO
Commissione Europea – Direzione Generale Agricoltura
Domanda di sovvenzione ai sensi del Regolamento (CE) 814/2000 del Consiglio,
relativo alle azioni di informazione riguardanti la politica agricola comune.

IL MIO CONTRIBUTO
Predisposizione della proposta progettuale e dimesionamento del budget relativamente al ruolo di Centro Sviluppo S.p.a., in collaborazione con l'Institut Agricole Régional.
Coordinamento e pianificazione di tutte le attività previste per Centro Sviluppo S.p.a., gestione del budget e realizzazione delle iniziative programmate, attività di reportistica (report descrittivo e finanziario).

DESCRIZIONE
La PAC (Politica Agricola Comune) è la più importante e la più complessa tra le politiche attuate dall’Unione Europea; l’attività agricola, infatti, coinvolge quotidianamente l’intera popolazione (alimentazione) e utilizza ¾ del territorio europeo.
La PAC presente quindi numerose integrazioni, con le altre politiche: consumatori, concorrenza, ricerca, allargamento, ambiente, salute pubblica, politiche regionali…ciononostante è scarsamente nota al grande pubblico.
Nata una decina di anni dopo la seconda guerra mondiale, la PAC ha permesso un certo reddito agli agricoltori mediante il meccanismo della garanzia dei prezzi di mercato.
La riforma della PAC afferma che la sicurezza alimentare, il mantenimento e lo sviluppo dell'ambiente, la qualità degli alimenti, la vitalità dello spazio rurale, l'attenzione per il consumatore… sono prodotti dell'attività agricola.
Provare a portare questi argomenti all'interno delle scuole superiori della Valle d'Aosta è lo scopo dichiarato di questo progetto: in pratica si vuole realizzare una raccolta di testi sulla PAC (regolamenti, articoli, riflessioni, dati…), privilegiando le applicazioni e le ricadute a livello regionale, e organizzare questi in un ipertesto proponendo dei percorsi didattici sui vari argomenti.

OBIETTIVI
Il Progetto si propone di promuovere il modello agricolo europeo e favorire la sua comprensione.
Attraverso la sensibilizzare dell'opinione pubblica circa le prospettive e le finalità della PAC, si vuole far conoscere l’impatto degli strumenti della PAC sull’agricoltura locale.
La Politica Agricola Comune viene quindi "filtrata" attraverso le attese del consumatore, inteso come ultimo attore della filiera produttiva e come fruitore di scelte agro-ambientali.

ATTIVITA'
Sono stati distribuiti appositi questionari ad un campione rappresentativo di studenti e insegnanti delle scuole medie superiori, al fine di valutare qual era la percezione dei pilastri della PAC da parte di chi forma le generazioni future (corpo docente) e da parte dei futuri agricoltori e consumatori (studenti).
Nel contempo si è provveduto alla rilevazione dei fabbisogni e delle carenze formative espressi dai soggetti target.
Dall’elaborazione dei questionari sono state individuate come prioritarie due aree di interesse – biotecnologie e prodotti alimentari - e due argomenti specifici – agricoltura biologica e ambiente.
Il CD bilingue, realizzato dalla collaborazione fra l’IAR e l’Area di sviluppo agro-rurale del Centro sviluppo, contiene, in forma di ipertesto, le informazioni per lo studio e l’approfondimento, nelle scuole, dei 4 temi, proponendo documenti, links, riflessioni e percorsi didattici; riprendendo le politiche generali e dando nota  della loro applicazione alla nostra piccola agricoltura di montagna.
 

TARGET DI RIFERIMENTO
Corpo docente e studenti delle scuole medie superiori della Valle d’Aosta.

BUDGET
Euro 51.600 (il 50% co-finanziato dalla Commissione Europea)

TEAM del progetto C/O Centrosviluppo
Federico Molino. 

EVENTI particolarmente significativi
Seminario di presentazione progetto “LA PAC VA A SCUOLA” 13 dicembre 2002 presso Biblioteca Regionale.
Seminario conclusivo del progetto “LA PAC VA A SCUOLA” venerdì 21 marzo 2003 presso l’Institut Agricole Régional.

FOTOGRAFIE relative al progetto

DELIVERABLES DI PROGETTO
Cd-rom Multimediale bi-lingue (italiano/francese).

LINK UFFICIALE DEL PROGETTO
Non disponibile.

ALTRE INFORMAZIONI UTILI
Per eventuali chiarimenti o richiesta di materiale (disponibile presso il Liquidatore di Centro Sviluppo S.p.a.) potete contattare Molino.org compilando l'apposito form e specificando nell'oggetto progetti significativi.

 

Ultimo aggiornamento Sabato 13 Febbraio 2010 01:59
 

Immagini random

SDC10909-500.jpg

I banner di Molino.org

Banner

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information